Scopri i 10 aeroporti europei più accoglienti per i passeggeri nel 2023

Tabella dei contenuti

8 minuti di lettura

Scopri i 10 aeroporti europei più accoglienti per i passeggeri nel 2023

A mano a mano che la stagione estiva volge al termine, innumerevoli viaggiatori stanno tornando dalle loro meritatissime vacanze. Tuttavia, per coloro che fanno ritorno, la prospettiva di lunghe code e lo stress del viaggio solito potrebbero smorzare l’entusiasmo. Le sfide affrontate da molti aeroporti durante le stagioni di viaggio più intense spesso si ripercuotono sull’esperienza dei viaggiatori quotidiani. Per fare luce su questa situazione e aiutare i colleghi viaggiatori a prendere decisioni informate, è stata condotta un’analisi completa sui 30 aeroporti più grandi d’Europa, focalizzandosi sull’esperienza dei passeggeri.

Siete pronti per un viaggio attraverso gli aeroporti europei come mai prima d’ora? Un recente articolo di ricerca intitolato “Indice Europeo dei Consumatori negli Aeroporti 2023” si è addentrato nel cuore di ciò che rende davvero amichevole un aeroporto per i passeggeri. Questo studio completo di Emil Panzaru e Amjad Aun mette in luce i migliori aeroporti che offrono ai viaggiatori un’esperienza eccezionale mentre solcano i cieli. Quindi, diamo un’occhiata più da vicino alle affascinanti scoperte che questo rapporto porta alla luce.

Preparazione del Terreno

Il rapporto inizia mettendo in risalto il panorama dinamico dei viaggi europei nell’anno corrente. È un racconto di trionfi e sfide mentre gli aeroporti e i viaggiatori navigano entrambi nella nuova normalità. Gli aeroporti con le prestazioni migliori rimangono consistenti: Zurigo, Bruxelles e Francoforte continuano a guidare la classifica. Inoltre, c’è un barlume di speranza poiché la fiducia dei consumatori nei viaggi aerei si riprende dopo gli impatti della pandemia di Covid-19. Infatti, il traffico passeggeri è aumentato in modo notevole del 21,1% rispetto all’anno precedente. Tuttavia, con l’aumento del flusso di persone si pone la sfida di mantenere servizi di alta qualità, come dimostrato dai cambiamenti nelle classifiche, come la caduta di Düsseldorf dal secondo posto al sedicesimo.

Risultati

  1. Zurigo (205)
  2. Bruxelles (197,5)
  3. Francoforte (190)
  4. Copenaghen (185)
  5. Milano-Malpensa (182,5)
  6. Oslo (182,5)
  7. Aeroporto Charles De Gaulle (180)
  8. Helsinki (180)
  9. Manchester (174,5)
  10. Aeroporto Internazionale di Vienna (171,5)
  11. Aeroporto di Roma Leonardo da Vinci – Fiumicino (171)
  12. Lisbona (170)
  13. Amsterdam Schiphol (167,5)
  14. Monaco di Baviera (166)
  15. Aeroporto di Stoccolma Arlanda (164,5)
  16. Düsseldorf (162,5)
  17. Dublino (162)
  18. Atene (160)
  19. Aeroporto di Malaga (160)
  20. Aeroporto di Varsavia Chopin (157,5)
Scopri i 10 aeroporti europei più accoglienti per i passeggeri nel 2023

La Metodologia

Ora, togliamo uno strato di questa ricerca. L’Indice Europeo dei Consumatori negli Aeroporti è uno strumento che classifica i trenta aeroporti più grandi d’Europa in base al volume di passeggeri. L’obiettivo? Aiutare i viaggiatori a prendere decisioni informate nella scelta dei loro hub di viaggio. La valutazione è complessa e comprende aspetti come la posizione, le opzioni di trasporto, la disponibilità di servizi (pensate a ristoranti, lounge e negozi), i tempi di attesa alla sicurezza e la frequenza dei ritardi dei voli. Armati di questi dati completi, i viaggiatori possono prendere decisioni con fiducia.

Questo non è un evento isolato, però. Il rapporto è la terza edizione annuale dell’Indice, basandosi su ricerche precedenti. Compila dati provenienti da fonti aeroportuali, rapporti annuali, statistiche online e ricerche indipendenti. I volumi di passeggeri esaminati riguardano gli anni 2021 e 2022. Per riflettere il panorama in evoluzione, la categoria “test Covid” è stata rimossa dall’analisi e sono state incorporate le ultime informazioni sui tempi di attesa.

Scoperte della Ricerca

Tuffiamoci nel cuore delle scoperte. Gli aeroporti di piccole dimensioni hanno una grande presenza nelle classifiche più alte. Otto dei primi dieci aeroporti, come Zurigo e Bruxelles, si rivolgono a un numero più gestibile di passeggeri, che varia da 6,1 a 22,6 milioni nel 2022. Tuttavia, c’è un’interessante variazione con le eccezioni di Francoforte e Charles de Gaulle. Nonostante i loro volumi di passeggeri più elevati (rispettivamente 48,8 milioni e 57,47 milioni), brillano per la loro ampia connettività e i servizi diversificati.

Un’osservazione significativa è la diminuzione dei punteggi rispetto agli indici precedenti, nonostante siano stati assegnati più punti bonus. La ragione? L’aumento del numero di passeggeri, con quasi tutti gli aeroporti che hanno visto un raddoppio dei conteggi tra il 2021 e il 2022. Questo afflusso ha influenzato i punteggi relativi ai passeggeri per lounge e passeggeri per negozi e ristoranti. I ritardi dei voli sono un altro fattore in primo piano, con un aumento significativo dei voli ritardati di oltre 30 minuti, che hanno un impatto dal 25% al 58% di tutti i voli.

Implicazioni per i Viaggiatori

Quindi, perché dovreste preoccuparvi di tutti questi dati? La scelta di uno dei primi cinque aeroporti per i vostri viaggi comporta una serie di vantaggi. Pensate a diverse opzioni di volo, una gamma più ampia di destinazioni e compagnie aeree, accesso all’aeroporto senza problemi, una varietà di scelte di ristorazione, lounge e shopping, e ritardi e controlli di sicurezza ridotti.

Un punto chiave è che più grande non è sempre meglio quando si tratta di aeroporti. Questa ricerca indica che gli aeroporti che trovano un equilibrio tra dimensioni ed efficiente infrastruttura offrono un’esperienza più piacevole. È importante riconoscere anche che le sfide che gli aeroporti affrontano in termini di servizi fanno parte di una tendenza più ampia. La ripresa post-Covid pone sfide uniche poiché gli aeroporti si adattano all’aumento del numero di passeggeri.

Intraprendere Viaggi Informati

In quanto lettori, questo articolo di ricerca getta luce sul mondo affascinante delle classifiche degli aeroporti e sulle loro implicazioni per i viaggiatori. È un promemoria che non tutti gli aeroporti sono uguali e che una riflessione attenta va nella scelta dell’hub di viaggio migliore per il vostro percorso. Armati di queste informazioni, potete solcare i cieli con fiducia, cercando gli aeroporti che offrono la miscela ottimale di comodità, servizi e puntualità. Che siate viaggiatori esperti o passeggeri per la prima volta, le intuizioni di questa ricerca possono senza dubbio migliorare le vostre esperienze di viaggio in Europa e oltre.

EUROPE’S MOST PASSENGER-FRIENDLY AIRPORTS 2020